Flash Lega Pro, Dionigi: “Bisogna ripartire da zero, non ammetto cali di tensione”

Non è una delle migliori vigilie-playoff per il Taranto, che si appresta a scendere in campo per la rincorsa alla serie B con il lutto al braccio, per l’improvvisa morte dell’ex presidente, Donato Carelli. L’allenatore dei pugliesi, Davide Dionigi, prova però a tenere alta la concentrazione dei suoi: “Adesso dobbiamo voltare pagina, bisogna dimenticare il Taranto dei record e dovremo essere sempre più forti, ripartendo da zero. Voglia e rabbia non ci mancano – si legge sull’edizione odierna di Tuttosport-, guai se ci fossero cali di tensione”.

Notizie Correlate

Commenta