Nocerina, Citarella: “Aspettiamo le decisioni dei vertici federali. E su Castaldo…”

Giovanni Citarella

Ha parlato oggi a Resport il presidente della Nocerina Giovanni Citarella. Si parte dalla contestazione a Castaldo: “Il tifoso fa il tifoso, tutti siamo convinti che Castaldo a Crotone abbia sbagliato e basta. Veniva da una settimana difficile, era stato male. Non riesce a rifiatare perché alternative ora non ce ne sono”.

Sullo scandalo calcioscommesse aggiunge: “Sui tempi non possiamo intervenire  semplicemente perché non spetta a noi, ma i vertici federali prendere decisioni. Anche se dovessero arrivare a luglio, le sentenze sarebbero con penalizzazioni di natura afflittivita e quindi in alcuni casi applicabili alla classifica finale di B, indipendentemente dalla disputa di playout e playoff che avverrà nei tempi stabiliti dal calendario”.

Notizie Correlate

Commenta