Grosseto, Ugolotti: ”Sono sorpreso”. Presidente Camilli: ”Squadra triste”

Guido Ugolotti

 

Non c’è pace in casa Grosseto. Cinque cambi di panchina con quattro allenatori diversi sono un record che poteva stabilire solo il Presidente Camilli. L’ultimo della serie è Guido Ugolotti, protagonista addiritura di due esoneri in una sola stagione, anche questo un record. Il tecnico toscano stavolta non se l’aspettava: ”Sono sorpreso e amareggiato, c’è poco da commentare questa vicenda”. Chiara la delusione del mister. Il Presidente Camilli, dal canto suo, ha motivato così la scelta: ”Ho visto una squadra triste con scelte inopinate in campo. Non mi è piaciuto l’atteggiamento delle ultime settimane”.

Il ”Comandante”, soprannome del Patron dei maremmani, non è la prima volta che caccia un tecnico a 180 minuti dalla fine, ma l’aveva fatto anche nel 2004/2005 in Serie C1 con Specchia, sostituito poi da Cuoghi che guidò la squadra nei playoff per la Serie B.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta