Calciomercato Pescara, ecco i primi nomi accostati al club biancoazzurro

Zdenek Zeman

 

In attesa di capire cosa farà il tecnico Zeman, con Fiorentina, Cagliari, Catania e Siviglia sulle sue tracce, e in attesa di capire in quale categoria giocherà il prossimo anno il Pescara, il sito ‘ForzaPescara.tv’ anticipa alcune possibili trattative per il calciomercato che verrà.

Per la difesa e il centrocampo, due i principali candidati: Luca Caldirola del Brescia, in comproprietà tra Inter e Cesena e Andrea Mazzarani del Novara, di proprietà dell’Udinese. Tralasciando le posizioni di Insigne, Verratti e Immobile che saranno oggetto di discussione per tanto tempo, si può ipotizzare l’acquisto di Mattia Perin del Padova, di proprietà del Genoa, per affiancare Anania in porta e quelli di Marco D’Alessandro e Stefano Pettinari, rispettivamente al Verona e al Crotone, ma di proprietà della Roma, in caso di affari col club capitolino. Dalla Juve, nell’operazione Verratti, potrebbero essere inseriti due centrocampisti interessanti come Luca Marrone e Manuel Giandonato, quest’ultimo a Lecce in questa stagione. Col Milan, invece, con cui il Pescara ha in piedi il discorso per Romagnoli, potrebbero entrare in gioco anche i giovani Albertazzi, quest’anno a Varese e Schenetti, al SudTirol quest’anno. Altri nomi sparsi: il greco Karagounis dell’Atromitos, cercato da Torino e Sampdoria, Moscati del Perugia, Paulinho del Livorno, Rennella del Cesena, di proprietà del Genoa e Piccini della Carrarese, di proprietà della Fiorentina.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta