Torino, Ventura: ”Bonus bruciato, ora non possiamo più sbagliare”

Giampiero Ventura

 

Il Torino si sta preparando alla sfida col Sassuolo in programma domani sera, recupero del mtach rinviato per commemorare la scomparsa di Piermario Morosini qualche settimana fa. Ecco le parole del tecnico granata in conferenza stampa: ”Nonostante la sconfitta di Pescara siamo ancora padroni del nostro destino, abbiamo bruciato il bonus che avevamo e ora non possiamo più sbagliare. Dimentichiamoci della partita di sabato e guardiamo al Sassuolo”. Una squadra in lizza come il Toro per la promozione diretta in Serie A. ”Non so con quale atteggiamento ci affronteranno, ma so solo che avranno di fronte un Toro determinato. Credo comunque che non sarà una partita bellissima dal punto di vista estetico, ci saranno pochi spazi. Noi abbiamo dalla nostra anche l’apporto dei tifosi”. Infine, due accenni ai convocati: ”Pasquato non c’è perchè ha la febbre, Stevanovic invece ha bisogno di rifiatare”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta