Padova, Cacia: “Non devo dimostrare niente a nessuno”

Daniele Cacia è tornato a segnare, dopo un periodo di buio! Ora parla al Gazzettino così: “Nessuna rivincita. Ho 30 anni e non devo dimostrare niente in questa categoria. Non lo dico con presunzione, ma ho alle spalle 200 partite in Werie B e posso starci alla grande. Al di là di questo speravo di giocare un po’ di più, ma quando sono rimasto fuori non ho mai detto una parola, né sono andato a chiedere spiegazioni all’allenatore”.

Notizie Correlate

Commenta