Fausto Pari

 

Il DS del Modena Fausto Pari commenta così, ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, il deferimento della sua squadra arrivato stamane: ”Siamo stati coinvolti per Mantova-Modena e ci siamo stupiti, siamo impotenti perchè cosa centriamo noi se qualche tesserato fa queste cose alle nostre spalle? Forse la responsabilità oggettiva andrebbe abolita o quantomeno cambiata, alla luce di questi fatti. Gervasoni aveva parlato di soldi per vincere a Mantova ed è una cosa assurda. Dagli atti viene fuori che Narciso ha detto di no, ma non ha denuciato e quindi siamo stati deferiti. Vedremo cosa ne verrà fuori, spero si decidano presto le sentenze e come le nostre, anche quelle per la Serie A”.

di Marco Orrù