Calcioscommesse Reggina, presidente Lillo Foti: “Noi estranei al calcioscommesse”

Il presidente Lillo Foti ha affidato all’Ansa il proprio pensiero circa il deferimento della Reggina, implicata nel caos calcioscommesse per la vittoria ottenuta a Grosseto il 15 maggio 2011: ”La Reggina dimostrerà la totale estraneità a qualsiasi partecipazione ad ipotesi di calcioscommesse. La società non si riconosce alcuna responsabilità in riferimento ad una gara in cui, per chi l’ha vista, emerge un unico quadro fatto di ardore, lotta ed agonismo. E’ stata una partita super combattuta. Alla Reggina viene addebitata una presunta responsabilità oggettiva, ma da parte mia c’è la certezza di quella che è la giustizia”.

Notizie Correlate

Commenta