Calcioscommesse, come reagiranno i tifosi al nuovo terremoto?

Il nuovo terremoto del calcioscommesse ha nuovamente scosso il mondo del calcio italiano. I deferimenti del procuratore Stefano Palazzi sono stati notificati in data odierna coinvolgendo ventidue club militanti in differenti categorie. Se dovessero essere confermate tutte le ipotesi di reato si materializzerebbe lo sconvolgimento delle classifiche attuali e di quelle future. Ma come reagiranno i tifosi, soprattutto delle compagini coinvolte? Per ciò che concerne la Serie B si sta assistendo ad una volata promozione da brividi, che sta rendendo onore alla cadetteria. Ma l’ombra delle combine nelle precedenti stagioni rischierebbe di macchiare questo finale di campionato entusiasmante. Nel prossimo turno avremmo le prime risposte. In fondo sono proprio i supporters, che dell’amore della propria maglia ne fanno una vera e propria questione di cuore, coloro che in caso di penalizzazioni ne pagheranno le maggiori conseguenze, senza contare naturalmente le società coivolte…

Notizie Correlate

Commenta