Torino, Di Cesare: “Cerco di dare sempre il massimo e anche questa volta mi sono fatto trovare pronto”

Ha sostituito l’infortunato Glik al 43′ del primo tempo, ma ha impiegato pochissimo minuti a realizzare la rete del momentaneo 2-0 contro il Padova. Ecco le parole del difensore del Torino, Valerio Di Cesare: “Non era facile entrare in una partita così, a freddo, però sono contento per la squadra e soprattutto per me stesso in quanto mi sono fatto trovare pronto visto che era un mese che non giocavo. Io in panchina? Sicuramente speravo di giocare di più, ma questa è una domanda che deve essere fatta all’allenatore, io cerco sempre di dare il massimo e penso ieri di averlo dimostrato. Dedica? Sicuramente alla mia famiglia: a mia moglie e ai miei due stupendi bambini. Ma ora pensiamo al Pescara perché è un’altra partita importante”. Di Cesare chiude poi con una battuta sugli obiettivi granata: “Mancano ancora troppe partite, quattro, e adesso ci sarà questo big match con il Pescara, poi dopo due giorni il Sassuolo e quindi pensiamo ad una partita alla volta e poi vediamo. Comunque ci avviciniamo al traguardo e per questo siamo felicissimi”.


Notizie Correlate

Commenta