Pescara, ESCLUSIVO/ Andreotti: “Quando Inter e Torino scartarono Insigne”

Lorenzo Insigne

Il talento di Lorenzo Insigne è esploso in questa stagione, dopo che se n’erano viste delle scintille lo scorso anno con la maglia del Foggia. Zdenek Zeman ha deciso di portarlo con sé a Pescara, regalandogli grande fiducia e il palcoscenico del campionato cadetto. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, il suo agente Fabio Andreotti che ci ha rivelato un particolare molto interessante.

Ecco le sue parole: “Siamo molto felici di quello che sta facendo Lorenzo, ma ce l’aspettavamo visto che seguiamo il ragazzo fin da quando era bambino. Anzi questo è il momento migliore per ricordare chi ci contestava perchè quando lo portammo a Napoli era troppo esile e piccolino. Ricordiamo che il ragazzo fu bocciato da Inter e Torino, prima di arrivare in Campania. Siamo felici di aver creduto alle nostre idee”.

Notizie Correlate

Commenta