Calciomercato Brescia, soldi freschi da Caracciolo, Diamanti e Hetemaj

Gino Corioni

Il Brescia ha capito che il lavoro fatto quest’anno attraverso la valorizzazione dei giovani è stato qualcosa di importante. La prossima stagione però si deve lavorare per tornare ad alti livelli, in Serie A. Presto le rondinelle potranno usufruire di un tesoretto, utile a risanare le finanze e magari a fare un colpo di mercato.

Questo tesoretto si dovrebbe ricavare dalle definitive cessioni di giocatori già partiti nella passa stagione. Con il Genoa c’è già un accordo sulla base di due milioni di euro per il riscatto di Andrea Caracciolo. Con il Bologna si tratta la cessione della seconda metà di Alessandro Diamanti, che sta facendo molto bene e per il quale Corioni vorrebbe 5 milioni di euro. Infine si tratta col Chievo Verona per la cessione definitiva di Hetemaj.

Notizie Correlate

Commenta