Samp-Reggina, Iachini: “Avversario con buone individualità”

Ampiamente soddisfatto per il successo della sua Sampdoria contro la Reggina, al termine della gara Beppe Iachini si è presentato ai microfoni di Radio Touring:  “Sapevamo di dover stare attenti, contro una Reggina che ha buone individualità e davanti è veloce. L’abbiamo sbloccata, continuando a macinare gioco. Quando si subentra, si deve fare un certo tipo di lavoro. È stato corretto qualcosa, come l’aspetto psicologico e tattico. Adesso ci viene tutto più facile, ed i risultati arrivano. Niente arriva per caso. Sapevamo che qualche ragazzo doveva andar via a gennaio, non perché gli mancassero le qualità ma si era creata una situazione pressante. Con la squadra ringiovanita, sono cresciuti anche quelli che sono rimasti”.

Notizie Correlate

Commenta