Flash Serie D, fermati 39 tifosi per scontri a Pistoia

Tafferugli davanti allo stadio di Pistoia oggi pomeriggio prima dell’inizio della partita del campionato di serie D Pistoiese- Lanciotto (Campi Bisenzio). Trentanove ultras (34 tifosi del Lanciotto e 5 della Pistoiese) sono stati fermati e sono stati portati in questura a Pistoia, per accertamenti e identificazione. Tutto è cominciato poco prima dell’inizio della partita, che poi è stata giocata regolarmente, quando le due tifoserie si sono scontrate fuori dallo stadio, tirandosi pietre e fumogeni. L’intervento della polizia ha impedito il peggio, tant’è che al momento non risultano feriti. I tifosi della Pistoiese, dopo l’intervento del servizio d’ordine, si sono dispersi per le vie della città, ma 5 di loro sono stati bloccati poco dopo dai poliziotti e condotti in questura. Quelli del Lanciotto, hanno tentato di allontanarsi a bordo del loro pulmino, ma sono stati raggiunti e bloccati dalla polizia alle porte della città e portati anche loro in questura. Al momento, gli unici danni riguarderebbero il pulmino della squadra ospite al quale è stato infranto il parabrezza.

Notizie Correlate

Commenta