Sassuolo-Crotone, Galluzzo: “Non ci è mancata la motivazione”

Dopo la sconfitta col Sassuolo, per il Crotone parla Giuseppe Galluzzo, collaboratore di Massimo Drago: “E’ stata la partita che mi aspettavo. Abbiamo studiato a fondo il Sassuolo e sapevamo della loro solidità difensiva e delle grandi capacità di contropiede, grazie ad attaccanti di ottime qualità. Non credo siano state decisive le motivazioni, anche noi le avevamo. Non dimentichiamoci che dobbiamo ancora conquistare la salvezza matematica. Oggi ci è mancata la finalizzazione. Ha avuto la meglio la loro prova difensiva e guardinga, concretizzata al meglio con la velocità in contropiede. L’espulsione di Sansone? In questo calcio bisogna crescere in fretta, soprattutto come uomini”.

Notizie Correlate

Commenta