L’antistadio di Verona, per anni sede degli allenamenti della prima squadra, da oggi è intitolato a Guido Tavellin, terzo marcatore di sempre nella storia dell’Hellas e poi allenatore e dirigente, scomparso nel 1994. La cerimonia di intitolazione è avvenuta stamattina alla presenza dei figli Gianluca e Claudia e del nipote Giacomo, oltre che dell’assessore allo sport Sboarina e del presidente dell’associazione culturale Verona Hellas, Lomastro. Sboarina ha anche annunciato che presto anche la prima squadra, come già le giovanili, potrebbe tornare ad allenarsi nell’impianto adiacente al ‘Bentegodi’.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here