Juve Stabia, Sau: “Per un sardo sarebbe il massimo giocare nella propria terra. Zeman? Un maestro”

Marco Sau sta facendo parlare di sé a suon di gol e grandi giocate ed il suo futuro potrebbe essere targato serie A. L’attaccante della Juve Stabia è intervenuto ai microfoni di “Sky Sport 24”, per parlare del suo futuro e di Zeman: “La mia destinazione è nuovamente Cagliari. Per un sardo giocare nella propria terra è il massimo. L’importante è esserci, poi mi giocherò il posto. Ora ho ancora più di un mese a fine campionato, bisogna vedere tante cose e nel calcio non si può mai sapere. Zeman? È una fortuna essere allenato da lui, è un maestro ed i suoi schemi sono l’ideale per un attaccante. Se riesci a fare quello che vuole lui puoi raggiungere grandi risultati e gli auguro palcoscenici più importanti”.

 

Notizie Correlate

Commenta