Torino, gli ex calciatori lasciano la Fondazione Filadelfia

L’Associazione Ex-Calciatori Granata ha abbandonato la Fondazione Filadelfia, nata con l’obiettivo di far ricostruire lo storico stadio del Torino. Serino Rampanti, presidente dell’associazione, ha spiegato il motivo della scelta: “Purtroppo l’obiettivo non si sta realizzando, e per non tradire la fiducia e le attese di milioni di tifosi del Torino sparsi in tutta Italia abbiamo deciso di lasciare la Fondazione. E’ una scelta sofferta e dolorosa, che abbiamo valutato attentamente e preso dopo aver verificato come si è formato il nuovo direttivo, frutto di accordi trasversali tra enti pubblici e frange della tifoseria, e poi vedendo i suoi primi inconcludenti atti”. Secondo Rampanti, la Fondazione avrebbe dovuto avere alla sua guida “personalità più riconoscibili ed autorevoli. Si è preferito scegliere la strada del piccolo cabotaggio e dividersi qualche poltrona, piuttosto che puntare a rilanciare una risorsa di interesse per l’intera città di Torino”.

Notizie Correlate

Commenta