Calcioscommesse, è countdown per i primi deferimenti

Il procuratore federale Stefano Palazzi, alcuni giorni fa rivelò che i primi deferimenti per il calcioscommesse scatteranno tra il 7 e l’8 maggio. Una data che molto probabilmente rimarrà impressa nella storia recente del calcio italiano sporcato da una vicenda che potrebbe soverchiare le gerarchie delle classifiche presenti e future. Quello che infatti potrebbe svilupparsi non dovrebbe riguardare solo esclusivamente giocatori eventualmente coinvolti in combine per accaparrarsi le giocate effettuate in precedenza ai match. Nel valzer delle scommesse dovrebbero essere chiamate in causa anche le compagini che fino ad ora hanno ballato tra presunte rivelazioni e ammissioni dei coinvolti. Ciò che ci si augura è che si riesca a neutralizzare quantomeno un fenomeno che nulla a che vedere con il mondo del pallone e che rischia di mettere in secondo piano una competizione come i prossimi Europei in Ucraina e Polonia. Chi vivrà vedrà…

Notizie Correlate

Commenta