Verona, Mandorlini: “Giriamo pagina, ma che impresa ieri!”

Andrea Mandorlini

Il morale è tornato alto in casa Verona dopo aver ritrovato una vittoria che mancava da due giornate. Andrea Mandorlini è stato ospite quest’oggi del Liston 12 in Piazza Brà per un aperitivo organizzato da Dama Vini, fornitore ufficiale della squadra, per festeggiare il successo ottenuto ieri sera in casa della Reggina. “Il calendario ci impone di girare subito pagina – ha detto il tecnico, come si legge su ‘TGGialloblu.it’ – ma non ripensare all’impresa di ieri francamente viene difficile. I ragazzi hanno dato tutto, nonostante le squalifiche, nonostante i cambi, volevamo portare a casa questo successo perché i risultati delle altre non lasciavano spazio ad altri pensieri. Pareggiare con la Reggina ci avrebbe allontanato forse definitivamente dal Torino e i punti dal Pescara sarebbero stati tre. Chiaramente con la vittoria gli scenari sono cambiati e adesso anche noi possiamo dire la nostra. Ovvio che non ci è permesso sbagliare anche a fronte degli scontri diretti che ci vedono in svantaggio con Sassuolo e Pescara. La tensione era alle stelle, quando scendi in campo per dover vincere per forza anche a livello psicologico diventa difficile. Non dimentichiamoci che la Reggina alla vigilia di questa partita sognava ancora i playoff e quindi questo ci fa capire le difficoltà della gara. Alla fine siamo esplosi come è giusto che sia, ci siamo abbracciati tutti a centrocampo. Alleno un grande gruppo sul quale ho sempre creduto anche nei momenti difficili”.

Notizie Correlate

Commenta