Pescara, Delli Carri a RadioCalciomercato.it: “Zeman può fare bene anche in A. Cascione è perfetto per il nostro gioco”

Daniele Delli Carri

Daniele Delli Carri ha parlato ai microfoni di RadioCalciomercato.it. Questi è stato stimolato su Zdenek Zeman che sta regalando grandi cose al Delfino. Ecco alcune delle sue parole: “Noi amiamo Zeman di sicuro, per quello che stiamo facendo. E’ un allenatore che non ha perso la sua innovatività nonostante l’età. L’ho sempre seguito, perchè mi ha sempre stimolato. Sta facendo un grande campionato. Tempo fà dissi che il Pescara oggi, nonostante sia una squadra giovane, ha fatto una cosa importante tenere i grandi con la cultura del lavoro. Guardi Sansovini, Zanon, Cascione e Anania. Abbiamo la cultura del lavoro. Il giovane è più plasmabile, ma non trovo questa differenza su Zeman di cui tutti parlano. Non è bravo solo coi giovani. In Serie A c’è un professionismo più elevato, lui non ha problemi”.

Sulla sfida contro il Grosseto: “A poche partite dalla fine sono tutte difficili le partite. Siamo in un momento topico dove stiamo molto bene anche mentalmente. Abbiamo una squadra che può vincere dovunque, ma può anche perdere se non è concentrata”.

Su Cascione: “E’ un giocatore che ha sposato a pieno questo sistema di gioco. Giocatore leader in campo e poco fuori, introverso caratterialmente. A noi ci sta dando tanto davvero. E’ stato dimenticato in fretta in A perchè ha avuto un brutto problema fisico, nessuno è riuscito a rivalutarlo. L’anno scorso lo abbiamo preso dalla Reggina”.

Notizie Correlate

Commenta