Pescara-Vicenza 6-0, tabellino e cronaca del match

Marco Verratti

 

Primo tempo senza storia all’Adriatico di Pescara. Cagni rivoluziona il suo Vicenza per provare ad arginare l’undici di Zeman, ma invano. Si capisce dai primi minuti che i biancoazzurri avrebbero avuto vita abbastanza facile. Al 15′ è Insigne a portare in vantaggio i suoi dopo un lancio in profondità di Verratti. Battutto Pinsoglio in uscita. I biancorossi ci provano in contropiede, ma sono attacchi sterili. Dopo uno splendido gol annullato a Insgine in rovesciata per fuorigioco, lo stesso folletto napoletano, un minuto dopo sigla la doppietta personale con un tiro cross che si infila alle spalle di Pinsoglio. Meritato vantaggio del Pescara.

Nella ripresa il Pescara dilaga: Immobile ispira l’autogol di Pisano, Sansovini entra e segna dopo un paio di minuti, Immobile trova la rete personale e alla fine chiude i conti Nielsen per il 6-0 finale. Vicenza surclassato.

 

Ecco il tabellino del match:

PESCARA (4-3-3): Anania; Balzano (dal 19′ st, Zanon), Romagnoli, Capuano, Bocchetti; Nielsen, Verratti, Cascione; Caprari (dall’8′ st Sansovini), Immobile (dal 23′ st Maniero), Insigne. A disp: Cattenari, Brosco, Kone, Gessa. All. Zeman

VICENZA (4-4-1-1): Pinsoglio; Soligo, Brighenti, Pisano, Giani; Mustacchio, Rigoni (dal 19′ pt Bianco), Botta, Gavazzi (dall’ 8′ st Capitanio); Pinardi (dal 15′ st Maiorino); Baclet. A disp: Acerbis, Bariti, Abbruscato, Paolucci. All. Cagni

Arbitro: Baracani di Firenze

Marcatori: 15′ pt Insigne; 34′ pt Insigne; 15′ st Pisano (aut.) (P); 17′ st Sansovini; 22′ st Immobile; 37′ st Nielsen

Ammoniti: Verratti (P); Bianco (V).

Espulsi:

di Marco Orrù

 

Notizie Correlate

Commenta