Verona, Mandorlini: “A Reggio vogliamo vincere”

Andrea Mandorlini

Andrea Mandorlini è stato protagonista dell’odierna conferenza stampa a Sandrà. La sua squadra andrà domani a Reggio Calabria per giocare il posticipo della giornata del primo maggio, un incontro dove gli scaligeri non possono e non vogliono sbagliare. Ecco alcune delle sue parole: “Con la Reggina qualche cambio ci sarà, perchè ritengo che nell’ottica delle tre partite in una settimana debbano variare delle pedine. C’è sempre l’incognita delle sfide in trasferta, andiamo in Calabria fiduciosi di poter fare un risultato positivo”.

Sulla tattica: “Abbate torna nel suo ruolo naturale, credo ci siano le possibilità per superare queste situazioni. Dovremo dare di più rispetto agli ultime sfide in trasferta, abbiamo bisogno di Hallfredsson ed è giusto dargli minuti. Ci tiene a giocare con la Reggina visto che si tratta di un ex, sarà certamente della partita”.

Partita da vincere? “Tutti aspettano l’Hellas per fare la gara della vita, noi andiamo oltre questi discorsi con l’intento di farci trovare preparati. Cercare di fare risultato è d’obbligo, con gli uomini di Aglietti abbiamo speso molto ma è rimasto il colpo in canna. Dispiace perchè è stato  creato molto, avremmo meritato. Pensiamo ad un impegno alla volta, senza guardare troppo avanti”.

 

Notizie Correlate

Commenta