Pescara-Vicenza, domani la prima finale salvezza per i ragazzi di Luigi Cagni

Cinque partite per salvare una stagione. Il tecnico Luigi Cagni, tornato a guidare la panchina del Vicenza, si prepara a vivere con i suoi ragazzi un finale di campionato da brividi. Ad oggi i veneti sarebbero infatti retrocessi dato che a parità di punti con la Nocerina sono in deficit negli scontri diretti. Il treno play out (traguardo ad oggi più verosimile) passa da Pescara, prima delle cinque tappe di una mini corsa davvero complicata. I biancorossi si troveranno di fronte un Delfino di Zdenek Zeman rigenerato dalle due sonanti vittorie esterne consecutive in piena bagarre per la promozione diretta in serie A. Nei sedici precedenti tra Luigi Cagni e la compagine abruzzese però occorre sottolineare come il tecnico possa vantare un bilancio positivo di sette successi, altrettanti pari e due sole sconfitte. Un bottino beneaugurante in vista della sfida dell’Adriatico Cornacchia…

Notizie Correlate

Commenta