Pescara, i tifosi cantano “Torneremo in serie A”. E’ il delirio a Gubbio!!!

Sulle note di “Torneremo, torneremo in serie A” si conclude Gubbio-Pescara il match di ieri terminato 0-2. I tifosi abruzzesi che avevano gremito il settore ospiti di loro competenza omaggiano Zdenek Zeman ricordando il compianto Franco Mancini. Ci sono voluti quattro legni per superare la resistenza dei ragazzi di Apolloni impegnati nell’ arginare il tornado biancoazzurro. Ci ha pensato Marco Sansovini subentrato dalla panchina a far letteralmente esplodere i supporters del Delfino che avevano visto i propri beniamini dominare in lungo e in largo il campo. L’ennesima lezione di calcio della banda Zeman, un calcio votato all’attacco con sette uomini che appoggiano la fase offensiva e gli inserimenti a turno dei centrocampisti centrali. Le due vittorie consecutive riportano a galla il Pescara, che ora si tuffa a capofitto e con pieno merito, sulla volata promozione diretta. Ciò che davvero impressiona è vedere come una compagine così giovane nei suoi effettivi possa garantire per tutta la durata del match fluidità di manovra, grandissima capacità di sfruttare le zone d’ombra del campo, densità in termini di possesso palla e conclusioni a rete.

Notizie Correlate

Commenta