Modena-Sampdoria, il doppio ex Pavan: “Iachini è sempre stato un allenatore in campo”

Mancano ormai meno di quarantotto ore all’anticipo di serie B tra Modena e Sampdoria. Ai microfoni di Sampdorianews.net è intervenuto un doppio ex come Simone Pavan, che proprio oggi festeggia il suo 28esimo compleanno: “Sampdoria? Sono rimasto molto dispiaciuto per questa partenza così brutta della squadra, sicuramente la città e la squadra meritano almeno le prime posizioni della classifica. Recentemente la squadra si è ripresa bene, è allenata da Beppe Iachini, mio compagno di squadra ai tempi di Venezia, gli auguro ogni bene. Il mio rapporto con lui? Me lo ricordo bene, è stato mio compagno di camera per un anno, era devastante la sua concentrazione prima delle partite, parlava di brutto, non stava mai zitto, prima delle gare io mi riposavo sul letto a guardare la tv, lui invece si riscaldava già, non stava mai tranquillo, era davvero tanto carico e motivato. A quei tempi eravamo amici anche fuori dal campo, le nostre famiglie si frequentavano, ora ci siamo un po’ persi, ma lo conosco molto bene, abbiamo fatto anche delle vacanze insieme. È’ sempre stato un allenatore in campo, era sempre disponibile a dare consigli al resto della squadra anche per questioni di tattica, per noi era molto prezioso, era un secondo mister per noi”.

Notizie Correlate

Commenta