Miss Serie Bwin, ESCLUSIVO/ Miss Bari: “Strip? Il tifo è altro, una donna deve ‘sudarsi’ credibilità”

Veronica

E’ partita un’interessante rubrica in cui siamo andati a intervistare le protagoniste del concorso Miss Serie Bwin promosso dalla pagina ufficiale di Facebook del sito della Lega Calcio. Oggi siamo in compagnia, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, di Veronica Mastromatteo tifosissima del Bari.


Ci racconti come nasce la tua passione per il Bari?
“Nasce nel dicembre 2007, quando ho assistito al derby e ho perso completamente la testa per la mia squadra e non la lascerò mai!”

Qual è il tuo giocatore preferito dei galletti?
“I miei giocatori preferiti di quest’anno sono Broghese e Forestieri”.

Come vivi la squadra?
“Rispetto agli anni passati e alla luce delle ultime vicende, cerco di non “affezionarmi” troppo ai singoli giocatori, che oggi ci sono e domani chissà. Anche se i ragazzi di quest’anno meritano tutto il supporto possibile! Vado sempre allo stadio non appena il lavoro permette, altrimenenti sempre radiolina con cuffia a portata di mano”.

Cosa pensi delle tifose che fanno uno strip per la squadra?
“Penso che il tifo sia altro, per di più il tifo femminile. Una donna deve “sudarsi” la credibilità di essere vera tifosa, soprattutto nel calcio, tipico sport maschile. Credo sia solo puro esibizionismo e non amore per i propri colori che bisogna, invece, indossare!”

Quale pazzia faresti per il Bari?
“Per il Bari faccio la pazzia di amarlo, tutti i giorni..anche nei momenti bui, anche quando tutti ti dicono: ” Ancora dietro al Bari vai??!!”

Notizie Correlate

Commenta