Italia Under 21, vittoria dei ragazzi di Ciro Ferrara in Scozia nel segno del Pescara

Lorenzo Insigne

 

L’Under 21 di Ciro Ferrara non si ferma più e continua a vincere. Nella giornata di ieri ha disputato un amichevole di preparazione in Scozia in vista dell’importantissima partita contro l’Irlanda del 4 giugno valevole per le qualificazioni agli Europei del 2013. A Edimburgo, sotto un cielo tipicamente britannico, i ragazzi di Ciro Ferrara hanno dato un altra dimostrazione di forza, nonostante erano presenti in formazione solamente giocatori del campionato di Serie B, apparte i due giovani di Inter e Milan, Longo e De Sciglio. A farlo da padrone, come giocatori convocati, c’è come al solito il Pescara che ha dato all’Under 21 azzurra ben quattro giocatori: Insigne, Verratti, Capuano e Immobile, alla sua prima convocazione nella gestione Ferrara. Il match è terminato 4-1 per i nostri ragazzi: al vantaggio di Florenzi dopo otto minuti, ha risposto lo scozzese Mackay-Stevens al 33′ del primo tempo. Nella ripresa, ecco l’allungo decisivo: al 10′ è Immobile che bagna l’esordio con l’Italia di Ciro Ferrara con un gol, quello del 2-1, mentre al 30′ è Insigne a portare a tre le marcature con una magistrale punizione dal limite dell’area di rigore avversaria. Allo scadere, poi, il sigillo di Samuele Longo, lui al debutto ufficiale con quella maglia, per il 4-1 finale. Insomma, anche senza i ragazzi della Serie A è sempre un Under 21 che vince e che piace. E ancora una volta, i talenti del campionato cadetto hanno dimostrato di valere tanto.

Ecco il tabellino della partita:

SCOZIA U21 (4-3-3) : Ridgers (46′ Adam, 48′ Edwards); Jack (80′ Toshney), Wilson, Perry, Hanlon (C) (80′ Shinnie); Kelly (46′ McCabe), Wotherspoon (76′ Palmer), Allan (65′ McLean); Russell (46′ McGeouch), MacDonald (71′ Feruz), Mackay-Steven (76′ Armstrong). Allenatore: Stark.

ITALIA U21 (4-4-2) : Colombi (56′ Pinsoglio); Donati (77′ De Sciglio), Capuano, Caldirola (C) (46′ Antei), Crescenzi; Sansone (77′ De Luca), Rossi (66′ Crimi), Verratti, Florenzi (77′ Viviani); Immobile (83′ Longo), Insigne (83′ Forestieri). Allenatore: Ferrara.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta