Il procuratore federale Stefano Palazzi, è intervenuto in merito alla vicenda calcioscommesse sulla questione deferimenti “Entro il 7-8 maggio scatteranno i primi. L’indagine continuerà sulle situazioni non ancora definite.” Per ciò che concerne i tempi del processo questo il pensiero di Palazzi “Dipende dagli organi giudicanti e dalle loro esigenze. Ma l’indagine continuerà sulle questioni non ancora definite. Lavoriamo sempre su due piani: inquirente e deferente. Mezzaroma? Valuteremo e faremo sapere”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here