Brescia, Calori: “Abbiamo le possibilità per raggiungere i playoff, voglio gente testarda”

Alessandro Calori

Alessandro Calori è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara di domani, in cui il suo Brescia sarà chiamato a risollevarsi contro il Sassuolo dopo due sconfitte consecutive. “La posta in palio è alta: sarà una partita importante perché le gare diminuiscono ed ognuna potrebbe risultare determinante – ha detto il tecnico toscano. – Domani sarà la prima delle sei tappe che ci separano dalla fine del campionato. Affronteremo una squadra in grande forma, che sta facendo bene e che lotta per la promozione diretta. Le assenze? Non mi sono mai lamentato e non voglio farlo ora. Budel non ha i 90′ nelle gambe, ed io in questo momento ho bisogno di gente pronta. Caldirola, Rossi e Leali sono appena rientrati dalle Nazionali: valuterò oggi il loro stato di forma, perché per questa gara voglio sbagliare il meno possibile, per non avere rimpianti al termine di questa stagione. Dobbiamo ritrovare al più presto lo spirito che ci ha fatto rimanere aggrappati al gruppone finora. Si può giocare bene o male ma la cosa importante è la prestazione e lo spirito di gruppo della squadra. I tifosi pensano ancora ai playoff? E perché non dovrebbero? Ci penso anche io, e vorrei realizzare questo sogno che tutti abbiamo contribuito a costruire finora. E poi abbiamo le possibilità per coronarlo, questo sogno. Voglio in campo d’ora in avanti solo gente testarda, ambiziosa e convinta che si possa realizzare questa impresa. Il Sassuolo è una grande squadra: in trasferta ha vinto 9 volte, ha perso solo 2 partite, ma per noi la posta in palio è alta e non possiamo sbagliare”.

Notizie Correlate

Commenta