Torino-Reggina, ecco le regole della ripresa della partita

L'acquazzone che ha fermato Torino-Reggina

 

Torino-Reggina riprenderà dal 1′ minuto del secondo tempo, dopo la sospensione al termine del primo tempo per il forte acquazzone abbattutosi sull’Olimpico di Torino qualche settimana fa. Secondo il regolamento in vigore dal 2005/2006, si riprenderà dal risultato a dal minuto in cui è stata sospesa la gara. Le squadre potranno schierare i giocatori tesserati alla data della sospensione, compresi gli indisponibili. Inutilizzabili, invece, gli squalificati per quella gara e chi è stato sostituito. Confermata, ma non c’è l’obbligo, la terna arbitrale.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta