Livorno, ESCLUSIVO/ Stasera col Cittadella per chiudere definitivamente il discorso salvezza

Armando Madonna

 

Il Livorno, in qualche modo, deve cercare di concentrarsi sul campionato e sulla partita di stasera contro il Cittadella, recupero del match rinviato sabato per consentire alla squadra di metabolizzare la meglio la scomparsa del compagno Piermario Morosini. Il campionato non aspetta nessuno e bisogna cercare di chiudere al più presto il discorso salvezza, per non trasformare in drammtica, sotto tutti i punti di vista, la stagione 2011/2012 degli amaranto.

Dopo i risultati di sabato, il Livorno si trova al sest’ultimo posto a quota 38 punti, a sole quattro lunghezze dai playout, tuttora occupati da Empoli e Vicenza a 34. Gli uomini di Madonna hanno comunque due gare in meno, visto che oltre a quella di stasera, dovranno proseguire la partita col Pescara, sospesa sul 2-0 per i toscani dopo il malore che ha colpito Morosini.

Una vittoria stasera porterebbe gli amaranto a 41 punti, lasciando a 38 l’Ascoli e raggiungendo proprio il Cittadella. Con la condizione di vantaggio anche nel match contro il Pescara, per il Livorno potrebbe davvero chiudersi oggi l’incubo della retrocessione in Lega Pro.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta