Livorno-Cittadella 1-2, tabellino e cronaca del posticipo di Serie B

Tommaso Bellazzini

Il Cittadella gioca una grandissima partita, portando a casa il bottino pieno contro il Livorno. Nel primo tempo gli uomini di Foscarini passano in vantaggio con Di Nardo, mentre nella ripresa è Dionisi a riportare tutto sul pari. Il gol decisivo lo segna, appena entrato, Job servito ancora da Di Nardo. Prestazione di livello della squadra di Foscarini, che sa sacrificarsi giocando spesso ad alta tensione e sapendo come rallentare quando serve.

Ecco il tabellino di Livorno-Cittadella:

Livorno (4-4-2): Mazzoni; Salviato, Bernardini, Knezevic, Lambrughi; Schiattarella (71′ Bigazzi), Luci, Barone (56′ Piccolo), Filkor (79′ Bernacci); Paulinho, Dionisi. A disp: Vono, Sini, Meola, Prutsch, Remedi. Allenatore: Madonna.

Cittadella (4-3-3): Cordaz, Ciancio, Gorini, Scardina, Marchesan; Vitofrancesco, Busellato (83′ Branzani), Schiavon; Di Roberto, Di Nardo, Di Carmine (71′ Job). A disp: Pierobon, Borsato, De Vito, Bellazzini, Baggio. Allenatore: Foscarini

Ammoniti: Gorini (C), Luci (L), Mazzoni (L)
Espulsi: Madonna all. L, Knezevic (L), Marchesan (C)

Notizie Correlate

Commenta