Tragedia Morosini, Blatter “Dispiaciuto per Piermario. Nel calcio si gioca troppo”

“Ho provato grande dispiacere per la morte di Piermario Morosini. Purtroppo nè la Fifa nè le federazioni sono i padroni del destino degli atleti”. Queste le parole del presidente della Fifa Joseph Blatter intervenuto nella giornata di oggi a Roma per la sesta edizione del premio “Ali della vittoria”. Successivamente Blatter ha aggiunto “Ci sono campionati composti da venti squadre con trentotto giornate totali. Per non parlare poi delle coppe nazionali e quelle continentali. Infine nei momenti dove i calciatori potrebbero riposarsi i club organizzano amichevoli in America, in Oriente o altrove. E la salute dei giocatori?”

Notizie Correlate

Commenta