Matteo Momentè

 

L’attaccante del Varese Matteo Momentè, assente dai campi di gioco da più di un anno per la rottura del crociato, sta piano piano rientrando e in questo weekend è sceso in campo con la Primavera biancorossa contro l’Albinoleffe. Ecco le sue sensazioni a fine partita: ”Sono felice perché sento che il ginocchio risponde bene. Ovviamente avverto un po’ di fatica fisica, ma è normale. Non sono ancora al massimo della condizione, ma ce la sto mettendo tutta. Questi mesi sono stati durissimi per me, ma ho comunque cercato di viverli in serenità pensando positivamente e finalmente sto rivedendo la luce. La voglia di giocare è tanta”. Fra due partite, verosimilmente in quella contro il Cittadella, potrebbe anche tornare tra i convocati.

di Marco Orrù