Crotone-Verona, Mandorlini: “Sono stati bravi e fortunati, peccato per Maietta!”

Andrea Mandorlini

Andrea Mandorlini riflette sulla pesante sconfitta dell’Ezio Scida. Ecco le sue parole dopo la partita: “‘Il Crotone ce lo aspettavamo così. Sono stati bravi e anche fortunati a trovare i primi due gol. Ci sono giocatori validi nel Crotone, su tutti cito Caetano, che ho avuto la fortuna di allenare e far esordire in Serie A. Spiace per i fischi che ha dovuto subire Maietta, è stato anche sfortunato in occasione delle due deviazioni. Il Crotone ha delle caratteristiche importanti, sono bravi negli spazi brevi, ma noi certamente non abbiamo fatto una bruttissima partita, abbiamo avuto diverse occasioni’.

Notizie Correlate

Commenta