Albinoleffe-Juve Stabia, Pala: “Dobbiamo reagire, non siamo ancora retrocessi”

Non è stato l’esordio migliore quello di Alessio Pala sulla panchina dell’Albinoleffe. Ecco le sue parole dopo la sconfitta interna con la Juve Stabia: “Abbiamo giocato contro un’ottima squadra. Siamo entrati in campo un po’ timorosi e abbiamo concesso loro l’occasione di passare in vantaggio. Abbiamo avuto la forza di pareggiare, ma nel finale abbiamo pagato un errore fatale. Ora dobbiamo reagire: non siamo ancora retrocessi, siamo ancora vivi. Andremo su ogni campo per giocarcela perché crediamo ancora nella salvezza”.

Notizie Correlate

Commenta