Serie Bwin, tutti in campo con la maglia di Morosini

La maglia in onore di Piermario Morosini

 

A partire da stasera, nell’anticipo tra Padova e Pescara, fino a martedì prossimo quando si giocherà il recupero tra Livorno e Cittadella, proprio allo stadio Armando Picchi, sede dell’ultima squadra di Piermario Morosini, tutta la Serie B si veste con la maglia numero 25 e con il nome del giocatore tragicamente scomparso sabato scorso. I giocatori scenderanno in campo e si sistemeranno fianco a fianco con il proprio avversario, uniti in nome di Mario. Al centro della maglia, indossata da atleti e da arbitri, la foto del giocatore con la tuta della Nazionale. All’entrata in campo delle squadre gli speaker leggeranno poi questo messaggio: “I giocatori delle squadre, i giudici di gara entrano in campo con la maglia e il numero di Piermario Morosini. il giocatore del Livorno che ci ha lasciato prematuramente e tregicamente lo scorso 14 aprile sul terreno di gioco del Pescara”. Quindi il minuto di silenzio, deciso dalla Figc, che sarà accompagnato in tutti gli stadi con maxischermo dalle immagini di Piermario con tutte le maglie con cui ha giocato in carriera: dalla Nazionale al Livorno, dall’Atalanta al Padova, dal Bologna al Vicenza, dall’Udinese alla Reggina.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta