Sampdoria, Jonathan Rossini “Ci aspettano sette finali, la prima è domani…”

Vendicare il risultato dell’andata. La Sampdoria di Beppe Iachini domani scenderà in campo allo stadio Romeo Menti, contro quel Vicenza che al Luigi Ferraris si impose di misura con un goal di Daniele Martinelli. Una rete che costò la panchina a Gianluca Aztori il quale venne sostituito con l’attuale allenatore blucerchiato. Il difensore esterno sinistro Jonathan Rossini torna sul match del Marassi disputato lo scorso 13 novembre “Quella partita la dominammo noi ma poi su un calcio piazzato subimmo la sconfitta. Ora domani affronteremo una squadra assetata di punti, ma lo siamo altrettanto noi perché ne abbiamo bisogno per proseguire nella rincorsa. Adesso ci aspettano sette finali” sottolinea Rossini “L’imperativo è dimenticare la bella prestazione contro il Brescia e puntare dritto ai biancorossi”

Notizie Correlate

Commenta