Padova-Pescara, uragano biancoazzurro all’Euganeo!!

Ed ora anche i critici sono stati messi a tacere. Il Pescara di Zdenek Zeman umilia il Padova all’Euganeo schiantandola con un incredibile 6-0. Nella prima frazione un grandissimo Mattia Perin limita i danni per la porta veneta subendo su rigore il vantaggio di Ciro Immobile. Nella ripresa il “pazzesco” Pescara, realizza altre cinque marcature con la doppietta di Lorenzo Insigne, la prima rete di Nielsen in campionato, il venticinquesimo centro di Immobile (settima doppietta in stagione) e il sigillo di Emmanuel Cascione. Dopo 15 anni di digiuno gli abruzzesi violano lo stadio biancoscudato, con i supporters di casa che applaudono le gesta della banda Zeman. Solo fischi naturalmente per gli uomini di Alessandro Dal Canto annichiliti dal Delfino biancoazzurro.

Notizie Correlate

Commenta