Modena, Bergodi: ”Io non mi sento salvo, con l’Empoli è uno scontro salvezza”

Cristiano Bergodi

 

Conferenza stampa alla vigilia della partita con l’Empoli per il tecnico del Modena Cristiano Bergodi. Ecco le sue parole: ”Non mi reputo ancora salvo perchè la quota 50 non è stata ancora centrata e quindi considero il match con i toscani uno scontro diretto, da vincere possibilmente. Loro sono in rimonta, da quando è tornato Aglietti e vogliono proseguire il loro cammino. Anche noi vogliamo farlo, quindi sarà una gara combattuta. Abbiamo qualche punto in più, è vero, ma non sentiamoci tranquilli. E se dovessimo fare un finale di stagione buono, potremo anche archiviare come positiva una stagione che finora non lo è stata. E’ questo il nostro obiettivo da qui a fine stagione”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta