Bari-Torino, ESCLUSIVO/ Paolo Poggi: “Difficile fare pronostici, entrambe ci terranno a fare bene”

Paolo Poggi con la maglia del Bari

Bari-Torino è una delle partite più attese della giornata di Serie Bwin. Si trovano di fronte due club che lottano per diversi palcoscenici, ma con la stessa voglia di raccogliere tre punti. Da una parte i galletti di Vincenzo Torrente che vivono l’ennesima penalizzazione e vogliono chiudere in crescendo la stagione. Dall’altra il Torino di Giampiero Ventura che vuole accedere dalla porta principale al prossimo campionato di Serie A. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, il doppio ex Paolo Poggi.

Che partita sarà Bari-Torino?
“Siamo nella fase finale del campionato è dunque difficile fare pronostici. Ora conta molto la testa, perchè le gambe ormai andranno così fino alla fine. Il Bari cercherà di imporsi, dimostrando sul campo le sue qualità. Il Torino invece ha la necessità di fare bene”.

Che partita sarà per Paolino Poggi?
“Una partita particolare. Sono due realtà che in modo diverso mi hanno dato tantissimo. Da una parte c’è una squadra, il Torino, con cui ho esordito ad alti livelli e che mi ha regalato un trofeo. A livello professionale è stato un periodo fantastico. A Bari invece ho avuto la possibilità di ricominciare, dopo la sfortunata avventura di Roma”.

Il Toro salirà con facilità in A?
“Secondo me ce la farà perchè ha le qualità giusta. Ma non sarà facile, sotto premono con insistenza”.

Come sarà per Ventura tornare a Bari?
“Sarà una grande emozioni, che gli porterà alla mente tanti ricordi. A Bari ha fatto storia”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta