Padova, Dal Canto: “Una settimana difficile e lunga, ma siamo pronti”

Alessandro Dal Canto

Il Padova viene dalla brutta sconfitta del Menti di Castellammare, ora deve rifarsi tra le mura amiche ma all’Euganeo arriva il Pescara di Zeman. Oggi è stato protagonista della conferenza stampa biancoscudata Alessandro Dal Canto. Ecco alcune delle sue parole:  “Sono successe un sacco di cose in questa settimana. La scomparsa di un ragazzo che ha giocato qua e quindi tocca l’ambiente, quella nelle fila del Pescara di Mancini con cui ho condiviso il corso per il patentino di Seconda categoria e che era una bravissima persona, sul calcioscommesse ne è venuta fuori un’altra, perdiamo qualche pezzo dal punto di vista dei giocatori. Siamo comunque pronti! Sono bravi offensivamente parlando, dobbiamo essere bravi a contenerli. Cercherò di mettere i giocatori a mia disposizione nella condizione migliore per fare la partita. Zeman predilige far sempre una rete in più degli avversari più che pensare a non prenderla, quindi dovremo essere abili a sfruttare ogni buco”.

Problemi dall’infermeria: “Abbiamo perso Cutolo, che mi permetteva di tornare a tre davanti e quindi dovremo trovare altre soluzioni. Drame è recuperabile, come Osuji che parte con noi”.

Dal Canto conclude sul modulo: “Confermare il 4-4-2? Può anche succedere visto gli uomini a disposizione… Immobile e gli altri giovani sono destinati a fare una carriera luminosa!”

Notizie Correlate

Commenta