Tragedia Morosini, Damiano Zenoni: ”Ero il suo tutor, poche persone come lui”

Piermario Morosini

 

L’ex centrocampista dell‘Atalanta e dell’Udinese Damiano Zenoni, bergamasco doc e ora ritiratosi dal calcio professionistico, ha un grande ricordo di Piermario Morosini: ”Per tutto quello che gli è successo avrebbe dovuto vivere per 120 anni. E’ stato un fulmine a ciel sereno. Lo ricorderò per l’umiltà, la leggerezza e l’allegria. E’ cresciuto troppo in fretta. Io ero un po’ il suo tutor. L’ultima volta che l’ho sentito era il mese scorso. Quando Madonna mi ha chiamato perchè lo stavano acquistando a Livorno gli ho consigliato di andar tranquillo, ci sono poche persone come lui”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta