Tragedia Morosini, l’auto con la salma del giocatore del Livorno è ripartita verso Bergamo

Piermario Morosini

 

E’ stata una cerimonia breve, ma intensa. La salma di Piermario Morosini ha già lasciato lo stadio Armando Picchi dove tanta gente, circa 8 mila persone, è accorsa per dargli l’ultimo saluto ed è ripartita alla volta di Bergamo, dove giovedì si svolgeranno i funerali. L’auto con il feretro di Morosini è arrivata allo stadio livornese da Pescara e ha effettuato il giro del campo tra applausi e cori. Prima, erano risuonate le canzoni di Jovanotti e Ligabue, gli artisti preferiti dal ragazzo bergamasco. Quindi, dopo la benedizione del vescovo Simone Giusti, alcuni compegni di squadra hanno depositato sulla bara sciarpe e corone di fiori.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta