Serie B, in mattinata le decisioni riguardo il recupero di tre partite. Ecco gli scenari

Rolando Bianchi

 

E’ attesa in mattinata la decisione della Lega Serie B riguardo i recuperi delle tre partite non disputate, o disputate neanche a metà, dello scorso weekend a causa dello stop ai campionati imposto dopo la tragedia di Piermario Morosini. Ricordando che già un altro match deve essere ancora completato, ovvero Torino-Reggina rinviata qualche settimana fa per pioggia alla fine del primo tempo, che si recupererà il 25 aprile alle ore 14,30 (si dovrà giocare solo il secondo tempo), ecco che si cerca la collocazione giusta per le altre. Albinoleffe-Empoli si potrebbe giocare sempre il 25 aprile, mentre Torino-Sassuolo verrebbe recuperata tra il 9 e il 16 maggio. Il completamento della gara Pescara-Livorno, invece, non ha ancora una data probabile, visto che il club toscano ha chiesto il rinvio anche di un altra partita, quella contro il Cittadella prevista per questo sabato, proprio a mercoledì 25 aprile, per permettere alla squadra di riprendersi dallo shock della morte di Morosini. Potrebbe anche verificarsi una altra soluzione, con lo spostamento di Torino-Reggina a maggio, sempre tra il 9 e il 16, e la contemporanea disputa di Torino-Sassuolo, Albinoleffe-Empoli ed eventualmente una partita del Livorno da scegliere fra Pescara e Cittadella al 25 aprile. Una situazione ingarbugliata per la quale è attesa una decisione a breve.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta