Flash Calcioscommesse, ascoltato l’ex ds della Reggina Gianni Rosati

L’ex direttore sportivo della Reggina Gianni Rosati è stato ascoltato oggi dalla Procura federale, per la prima di una nuova serie di audizioni sulla vicenda calcioscommesse. All’ex dirigente amaranto sono state fatte domande sulla presunta combine di due gare con l’Albinoleffe raccontata da Carlo Gervasoni: la prima nel maggio 2010 per consentire alla Reggina di salvarsi e la seconda nel dicembre successivo per “ricambiare il favore”. L’interrogatorio è durato solo 40 minuti, al termine dei quali Rosati non ha voluto rilasciare dichiarazioni ai giornalisti, limitandosi a dire: “Sono stato chiamato per la testimonianza di un giocatore che mi ha nominato per una partita completamente inutile”.

Notizie Correlate

Commenta