Varese, ESCLUSIVO/ Zecchin sulla tragedia Morosini: “Sono cose che non dovrebbero succedere”

La tragedia accorsa a Pescara, dove Piermario Morosini ha perso la vita non può lasciare indifferenti. Parlarne è solo un modo per rimanere vicini a questa tragedia e per dare sostegno alla sua famiglia e alla fidanzata che hanno perso un ragazzo bravo e giovane. Abbiamo intervistato in merito, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, il centrocampista del Varese Gianpietro Zecchin.

Queste le sue parole: “Purtroppo sono cose che ti lasciano senza parole. Non conoscevo Mario, ma mi hanno sempre parlato bene di lui. Era un ottima persona e un bravo giocatore. Le parole non servono molto in questo momento. Sono cose che capitano e non dovrebbero capitare. Fa male”.

 

M.F.

Notizie Correlate

Commenta