Tragedia Morosini, sindaco di Pescara “L’agente potrebbe rischiare il licenziamento”

Il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia ha dichiarato che utilizzerà il pugno duro nei confronti dell’agente  che ha parcheggiato l’auto polizia municipale in divieto di sosta, ostacolando l’accesso dell’ambulanza allo stadio Adriatico. In questi giorni infatti si sono sviluppate diverse polemiche sul ritardo accusato dal veicolo nel soccorrere il calciatore del Livorno Piermario Morosini. Queste le parole del primo cittadino “Se nel corso dell’inchiesta giudiziaria dovessero emergere profili diversi, con un nesso tra il ritardo dell’ambulanza e il decesso dello sfortunato giocatore, l’agente rischierebbe addirittura il licenziamento.” Il sindaco poi puntualizza “Se i soccorsi sono stati tempestivi, come io ritengo lo siano stati, nonostante la vicenda dell’ambulanza sia riprovevole, è sbagliato mettere in stretto contatto le responsabilità del vigile con la morte di Morosini”

Notizie Correlate

Commenta