Torino, Ventura: ”Chiedo attenzione nel riformulare il calendario della mia squadra”

Giampiero Ventura

 

Il Torino avrebbe dovuto giocare stasera il posticipo della 35^giornata del campionato di Serie B contro il Sassuolo, partita che però è stata rinviata per la tragedia che ha colpito Piermario Morosini del Livorno. Pur condividendo lo stop dei campionati in Italia, il mister dei granata Giampiero Ventura non può fare a meno di fare una riflessione sulle prossime settimane che aspetteranno la sua squadra, chiamata a recuperare una partita e mezzo: ”Qualcosa un pò cambia per noi, anche se non è colpa di nessuno se il diluvio si è abbattuto nella partita con la Reggina e se Morosini è stato colpito da malore in campo. Chiedo solo di analizzare al meglio il nostro calendario per non sovraffollare di impegni la mia squadra. Potremmo addiritura dover giocare nove partite in tre settimane e non siamo abituati a questo. Più che per l’aspetto fisico sarei preoccupato per quello mentale, ci sarebbe pochissimo tempo per prepararci da una partita all’altra”. Il tecnico genovese fa una riflessione anche sulla tragedia di Morosini: ”Io vedo principalmente la fatalità per questa tragedia. Oggi siamo controllati in tutto, sotto tutti i punti di vista, persino se prendiamo un aspirina. Speriamo di non vedere più immagini del genere, ma a questi livelli i controlli sono accuratissimi”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta